Strudel di verdure

20170326_184525

per 4 persone

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisé
  • 3 zucchine
  • 3 carote
  • 1 melanzana
  • 80 g grana padano
  • pan grattato q.b.
  • olio e.v.o, sale
  • 2 cucchiai di latte
  • semi di sesamo

Preparazione:

  1. Mondare le verdure e tagliarle tutte a listarelle.
  2. Passare le verdure in padella con un po’ di olio e.v.o iniziando dalle carote, che necessitano di qualche minuto in più di cottura, per poi seguire con le zucchine e la melanzana. Salare e far cuocere il tutto a fuoco lento per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare.
  3. Stendere la pasta brisè, spolverare con un po’ di pangrattato e porre metà delle verdure cotte in centro.
  4. Aggiungere il grana padano grattuggiato e spolverare nuovamente col pangrattato.
  5. Chiudere i due lembi della pasta e sigillare le due estremità, incidere in qualche punto la pasta brisè in modo che non si rigonfi.
  6. Miscelare insieme due cucchiai di latte e uno di olio e spennellare la sommità dello strudel. Spargere i semi di sesamo e cuocere in forno statico a 180°C per 30 minuti.

Servire tiepido…

Anna

Crostino Toscano di fegatini e pere profumate #amarcord

20170326_185224

Questa ricetta ha preso spunto e vita da un soggiorno a Montepulciano in Toscana.

Proprio lì, durante una bellissima cenetta al ristorante Le logge del Vignola ho assaggiato una vera e propria delizia: il patè di fegatini di pollo in cassetta di pane al caffè con pera e salsa di vino cotto.

In questa ricetta ho voluto ricordare quel piatto e utilizzare la crema di fegatini acquistata proprio a Montepulciano… 🙂

Ingredienti:

  • Crema di fegatini di pollo
  • Pane di segale
  • 3 pere Martin Sec
  • chiodi di garofano, 1 stecca di cannella
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di zucchero

Preparazione:

  1. Fare uno sciroppo con acqua e zucchero e portare a bollore.
  2. Aggiungere 4 o 5 chiodi di garofano, 1 stecca di cannella e le pere tagliate in 4 parti. Cuocere per circa 10-15 minuti. Lasciare raffreddare le pere.
  3. Tagliare a fette il pane di segale e passarlo per 1-2 minuti in forno.
  4. Spalmare la crema di fegatini e adagiarvi sopra delle fettine di pera profumate.

…ottimo come stuzzichino! 😉

Anna

Polpo al vapore

20170209_191518.jpgIngredienti:

  • 1 polpo da 1 kg
  • 2 fette di limone
  • 1 foglia di alloro
  • 1 lime
  • sale, olio e.v.o.
  • yogurt greco

Preparazione:

  1. Pulire il polpo
  2. Riempire con acqua una casseruola
  3. Aggiungere 2 fette di limone e la foglia di alloro e portare a bollore.
  4. Immergervi 3-4 volte il polpo in modo da arricciare i tentacoli
  5. Posizionare il cestello per la cottura al vapore e adagiarvi dentro il polpo.
  6. Cuocere coperto per 1 ora.
  7. Tagliare a pezzi il polpo

Io ho condito il polpo con olio e scorza di lime grattuggiata… servito con lo yogurt greco 

Anna

Arrosto di vitello all’arancia

20170211_170309Per 6 persone

Ingredienti:

  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 kg di scamone
  • 1 arancia non trattata
  • 8 chiodi di garofano
  • 1 stecca di cannella
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 cucchiaio di farina
  • sale e olio q.b.

Preparazione:

  1. Fare un trito di carota e cipolla e rosorarlo in casseruola con un po’ di olio e.v.o.
  2. Sigillare lo scamone facendo rosolare per 3-4 minuti per parte la carne, fino a formare una crostina ambrata.
  3. Sfumare con il vino bianco e far evaporare.
  4. Salare ed aggiungere i chiodi di garofano e la cannella. Coprire con il brodo vegetale e cuocere a fuoco medio per circa 1 ora.
  5. Togliere lo scamone dal fondo di cottura, lasciarlo raffreddare e tagliarlo a fette.
  6. Eliminare dal fondo di cottura i chiodi di garofano e la cannella e frullare.
  7. Grattuggiare la scorza dell’arancia non trattata e spremerne il succo ed aggiungerli entrambi al fondo di cottura.
  8. Stemperare la farina nella salsa e far addensare leggermente, aggiungervi le fette di scamone e cuocere a fuoco lento per altri 10-15 minuti in modo da fare insaporire la carne.

Anna

 

Muffin alla Nutella

IMG_20170205_180036_009.jpg

Per 12 muffins

Ingredienti:

  • 125 g farina
  • 60 g zucchero semolato
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 uovo intero
  • 125 yogurt bianco
  • 40 g burro fuso
  • 4 cucchiai di Nutella
  • granella di nocciole o cocco disidratato

Preparazione:

  1. Unire in una terrina gli ingredienti secchi: farina, zucchero e lievito
  2. In un’altra terrina unire tutti quelli liquidi: l’uovo, yogurt, burro fuso e Nutella.
  3. Unire a questo punto gli ingredienti liquidi a quelli secchi ed amalgamare velocemente ma non troppo… il composto deve risultare quasi granuloso.
  4. Distribuire il composto nella pirofila per muffins o nei singoli pirottini (circa 3/4 della loro capienza). Porre sulla superficie dei muffins la granella di nocciole o il cocco disidratato a piacere.20170203_173036
  5. Cuocere in forno statico a 175°C per 20 minuti. 🙂

Anna

Crema di ceci e fagottino di pasta fillo ripieno di spinaci e mazzancolle

20170129_192905

per 2 persone e 8 fagottini

Ingredienti:

  • 200 g ceci
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 rotolo di pasta fillo
  • 200 g mazzancolle
  • 100 g spinaci
  • 1 spicchio di aglio
  • Philadelphia q.b.
  • olio q.b.
  • semi sesamo e papavero q.b.

Preparazione:

  1. Cuocere per 10 minuti i ceci (io ho usato quelli in scatola) in circa 150-200 ml di brodo vegetale.
  2. Lasciare raffreddare un po’ e frullare bene con il mixer fino ad ottenere una crema omogenea.
  3. Passare in padella gli spinaci con uno spicchio di aglio e un filo d’olio, salare e cuocere per circa 10 minuti.
  4. Tagliare i fogli della pasta fillo a metà a forma dei rettangoli. Per ogni fagottino sono necessari 4 rettangoli; per evitare che la pasta fillo si secchi spennellare ogni singolo foglio con l’olio.
  5. Sovrapporre 4 rettangoli e farcirli con una cucchiaiata di Philadelphia, con un po’ di spinaci e con 2 mazzancolle pulite.20170129_180119
  6. Ripiegare la pasta fillo a formare un triangolo, cospargere la superficie del fagottino con il sesamo e i semi di papavero e cuocere a 180°C per 20 minuti.

Servire la crema di ceci con i fagottini caldi

Anna

Panini di sfoglia con mele e crema chantilly

20161231_235149.jpg

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 mele Golden
  • 3 cucchiai di miele
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • 50 g zucchero
  • 25 g di farina
  • 125 ml di latte
  • 100 ml di panna da montare

Preparazione:

  1. Pelare le mele e tagliarle a pezzetti. Cuocere per 15 minuti circa a fuoco moderato, far restringere il loro succo ed unire il miele. Lasciare raffreddare.
  2. Preparare la crema montando  i tuorli con lo zucchero, unire poi la farina ed il latte e cuocere a fuoco lento mescolando con una frusta fino al raggiungimento del bollore. Lasciare raffreddare.
  3. Ritagliare dei cerchi di pasta sfoglia con un coppapasta, cospargere la loro superficie con un pizzico di zucchero di canna e cuocere in forno a 175°C per 8 minuti (appena diventano dorati). Lasciare raffreddare i panini e tagliarli a metà con l’aiuto di un coltello.
  4. Montare la panna con un cucchiaino di zucchero a velo ed unirla alla crema cotta raffreddata mescolando delicatamente dall’alto verso il basso.
  5. Farcire i panini di sfoglia con un cucchiaio di crema Chantilly, un cucchiaio di mele cotte ed un altro cucchiaio di crema…e servire.

Anna