Polpo al vapore

20170209_191518.jpgIngredienti:

  • 1 polpo da 1 kg
  • 2 fette di limone
  • 1 foglia di alloro
  • 1 lime
  • sale, olio e.v.o.
  • yogurt greco

Preparazione:

  1. Pulire il polpo
  2. Riempire con acqua una casseruola
  3. Aggiungere 2 fette di limone e la foglia di alloro e portare a bollore.
  4. Immergervi 3-4 volte il polpo in modo da arricciare i tentacoli
  5. Posizionare il cestello per la cottura al vapore e adagiarvi dentro il polpo.
  6. Cuocere coperto per 1 ora.
  7. Tagliare a pezzi il polpo

Io ho condito il polpo con olio e scorza di lime grattuggiata… servito con lo yogurt greco 

Anna

Annunci

Arrosto di vitello all’arancia

20170211_170309Per 6 persone

Ingredienti:

  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 kg di scamone
  • 1 arancia non trattata
  • 8 chiodi di garofano
  • 1 stecca di cannella
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 cucchiaio di farina
  • sale e olio q.b.

Preparazione:

  1. Fare un trito di carota e cipolla e rosorarlo in casseruola con un po’ di olio e.v.o.
  2. Sigillare lo scamone facendo rosolare per 3-4 minuti per parte la carne, fino a formare una crostina ambrata.
  3. Sfumare con il vino bianco e far evaporare.
  4. Salare ed aggiungere i chiodi di garofano e la cannella. Coprire con il brodo vegetale e cuocere a fuoco medio per circa 1 ora.
  5. Togliere lo scamone dal fondo di cottura, lasciarlo raffreddare e tagliarlo a fette.
  6. Eliminare dal fondo di cottura i chiodi di garofano e la cannella e frullare.
  7. Grattuggiare la scorza dell’arancia non trattata e spremerne il succo ed aggiungerli entrambi al fondo di cottura.
  8. Stemperare la farina nella salsa e far addensare leggermente, aggiungervi le fette di scamone e cuocere a fuoco lento per altri 10-15 minuti in modo da fare insaporire la carne.

Anna

 

Seppioline in bianco e lenticchie

20161231_230459.jpg

Ingredienti:

  • 200 g seppioline fresche
  • 3 carote
  • 3 coste di sedano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio e.v.o. q.b.

Preparazione:

  1. Preparare un soffritto con carote, e sedano tritati. Utilizzarne metà per la cottura delle lenticchie e metà per la cottura delle seppioline.
  2. Aggiungere le seppioline al soffritto e sfumare con il vino bianco. Coprire con del brodo vegetale e cuocere per 30 minuti. Se necessario aggiustare di sale.
  3. Nel frattempo cuocere le lenticchie con il soffritto per 15-20 minuti. Salare e pepare.

Anna

Cavolini gratinati con gorgonzola e noci

 

per 2 persone

Ingredienti:

  • 250 g cavolini di Bruxelles
  • 100 g di gorgonzola dolce
  • 40 g noci
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • sale q.b.

Prepazione:

  1. Mondare i cavolini di Bruxelles e tagliarli a metà.
  2. Sbollentarli per 5-6 minuti in acqua salata.
  3. Disporre in una teglia da forno i cavolini di bruxelles, aggiungere la gorgonzola tagliata a tocchetti e i gherigli di noci sbriciolati. Spargere sulla superficie il parmigiano e il pangrattato.wp-image-1489431137jpg.jpegInfornare a 180°C e cuocere per 15-20 minuti. Accendere la funzione grill solo negli ultimi 5 minuti in modo da non bruciare il piatto ma permettere la formazione della golosa crosticina! 😉

Anna

 

Lonza di maiale con le castagne


Per 6 persone

Ingredienti:

  • 800 g lonza di maiale
  • 12 fette di pancetta
  • 3 carote
  • 1/2 sedano
  • 1 finocchio
  • 1 cipolla
  • 300 g castagne
  • Latte intero q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • Olio, sale q.b.
  • Alloro, rosmarino, salvia

Preparazione:

  1. Tagliare la verdura a piccoli tocchetti e rosolarla in olio e aggiungere le erbe aromatiche raccolte in un mazzetto legato con lo spago.
  2. Ricoprire la superficie della lonza con la pancetta, posizionando le fette accavallate tra loro e fermarle legando con lo spago. Far rosolare bene da tutti i quattro lati la lonza “lardellata” nel tegame con le verdure.
  3. Aggiungere le castagne, alcune intere altre a pezzi.
  4. Aggiungere 1 bicchiere di latte e coprire con brodo vegetale.
  5. Lasciare cuocere a fuoco lento per un’ora circa.
  6. Frullare il fondo di cottura per ottenere una salsa di accompagnamento.
  7. Tagliare la lonza a fette (più semplice se questa operazione viene eseguita con la carne ormai fredda).
  8. Lasciare cuocere ancora la lona per altri 40 minuti nella salsa così che assorba meglio il gusto.

Anna

Arrosto alla senape

image
Ricetta rubata alla mia mamma Bea! 😉

Per 6 persone

Ingredienti:

  • 1 kg di arrosto di vitello
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1/2 bicchiere di aceto di mele
  • 1 cipolla
  • 2 filetti di acciuga
  • 3 cucchiai di senape
  • 2 cucchiaio di panna da cucina
  • 2 foglie di alloro
  • 5/6 chiodi di garofano
  • olio e.v.o.  e sale q.b.
  • Brodo vegetale q.b.

Preparazione:

  1. Rosolare bene la carne con  un filo di olio su tutti i lati.
  2. Steccare la cipolla con 5/6 chiodi di garofano ed aggiungerla alla carne.
  3. image

  4. Salare l’arrosto, bagnare con l’aceto di mele e lasciare evaporare.
  5. Aggiungere la senape, i fletti di acciuga, l’alloro e lo zucchero.
  6. Coprire di brodo e lasciare cuocere per circa 2 ore  a fuoco lento.
  7. Far consumare il fondo, dopo aver eliminato i chiodi di garofano e le foglie di alloro, frullare con il mixer e se necessario filtrare con un colino la salsa.
  8. Aggiungere la panna.
  9. Tagliare l’arrosto a fette e lasciarlo insaporire nella salsa prima di servirlo.

Anna

Spiedini di pesce spada alla curcuma con verdure saltate

20160505_201057-2

per 2 persone

Ingredienti:

  • 5 o 6 fettine di pesce spada
  • 2 zucchine chiare medie
  • 3 carote
  • 2 cucchiai di curcuma
  • 1 cucchiaio di farina
  • salsa per involtini primavera (SuziWan)
  • sale q.b.
  • olio e.v.o.

Preparazione:

  1. Mondare la verdura e tagliarla a listarelle sottili.
  2. Far saltare nella wok le verdure tagliate con un filo di olio per 3-4 minuti. Utilizzare parte di queste verdure come ripieno degli involtini.

20160505_200924-2

  1. Stendere le fettine di pesce spada, salarle leggermente, e posizionarvi sopra un po’ di verdure cotte e richiudere a formare un involtino (se necessario fermarlo con uno stecchino).
  2. Infarinare leggermente gli involtini.
  3. Bagnare le restanti verdure con la salsa per involtini primavera (SuziWan), aggiungere 2 cucchiai di curcuma e far saltare le verdure ancora per qualche minuto.
  4.  Unire, infine, gli involtini e cuocere a fuoco vivace per altri 10 minuti.

Anna