FishBurger con guacamole

20160429_195851-2 (1)

Per 2 persone

Ingredienti:

  • 2 tranci di tonno
  • 2 panini
  • 1 pomodoro
  • sale
  • pepe
  • olio e.v.o.

per la salsa Guacamole:

  •  1 avocado
  • 1 limone
  • tabasco q.b.

Preparazione:

  1. Tagliare il pomodoro a fettine sottili.
  2. Sbucciare l’avocado e tagliarlo a pezzetti. Aggiungere il succo del limone, 3 cucchiai di olio, sale, qualche goccia di tabasco e frullare il tutto.
  3. Battere al coltello i tranci di tonno. Aggiungere sale, pepe e un cucchiaio di olio. Con il composto ottenuto, mediante l’utilizzo di uno stampo rotondo, formare 2 dischi compatti pressandoli anche con una forchetta.
  4. Tagliare i panini a metà e scaldarli su una piastra.
  5. Cuocere sulla stessa piastra calda i due Burger di tonno circa 3 minuti per lato.
  6. Comporre quindi il FishBurger: spalmare su una metà la salsa Guacamole, posizionare sopra il tonno, aggiungere qualche fettina di pomodoro e richiudere con l’altra metà del panino.
20160430_200605-2

Un altro modo di servire il Burger di tonno potrebbe essere semplicemente questo…

Anna

 

 

 

Annunci

Filetto al pepe verde

20160325_200737-2

Per 2 persone

Ingredienti:

  • 2 fette di filetto bovino
  • 2 cucchiaini di pepe verde in salamoia
  • una noce di burro
  • 1 cucchiaio di panna da cucina
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Sciacquare il pepe verde ed asciugarlo.
  2. “Impanare” le fette di filetto nel pepe verde e rosolarlo in una padella con il burro per 3 minuti da entrambi i lati.
  3. Aggiungere la panna, salare e lasciare cuocere coprendo con il coperchio per altri 2-3 minuti. Questi tempi di cottura lasciano il filetto rosato all’interno.

Provate ad accompagnare il filetto al pepe verde con una insalata di spinacini con semi di zucca e  lamelle di mandorle …

Anna

Pacchetti di Orata alle olive e pomodori

20150903_193714

per 2 persone

Ingredienti:

  • 2 filetti di Orata
  • 1 – 2  pomodori
  • olive taggiasche
  • timo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio e.v.o.

Preparazione:

  1. …io sono partita da un’orata pulita e sfilettata… 😀
  2. Salare e pepare i filetti di Orata e posizionarli ognuno in un sacchetto specifico per la cottura in forno (io ho utilizzato quelli della Cuki).
  3. Ricoprire i filetti con qualche oliva taggiasca e i pomodori tagliati a tocchetti.
  4. Aggiungere il timo e un filo d’olio e.v.o.
  5. Cuocere in forno a 180°C per 2o minuti.

20150903_192529

 

Anna

Filetti di Cefalo e patate al forno

 

20151127_184550

per 2 persone

Ingredienti:

  • 2 filetti di cefalo
  • 3-4 patate
  • 8-10 pomodorini
  • buccia di 1/2 limone
  • rosmarino e salvia q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione:

  1. Posizionare su una teglia i filetti di cefalo, salare e pepare. Posizionare le erbe aromatiche sui filetti e grattugiare la buccia di limone.
  2. Pelare le patate e tagliarle a fettine sottili. Sbollentare le fettine di patate in acqua salata per 5-6 minuti.
  3. Ricoprire i filetti con le fette di patate. Spolverare con pangrattato
  4. Aggiungere i pomodorini a pezzi e irrorare con un filo d’olio e.v.o.
  5. Cuocere in forno a 180°C per 3o minuti.

20151127_190733

Anna

Sushi – Hosomaki

image

La preparazione del sushi richiede: la stuoia, l’alga nori e il riso per sushi

Ingredienti:

  • 100 g riso per sushi
  • 30 ml di aceto di riso (o di mele)
  • 12 g zucchero
  • 5 g sale
  • 300 ml di acqua
  • 1 trancio di tonno (abbattuto termicamente)
  • 1 avocado

Preparazione:

    1. Sciacquare 3 o 4 volte il riso e lasciare riposare in un colino per 10 minuti.
    2. Coprire il riso con l’acqua (circa 300 ml di acqua) e portarlo a bollore, lasciarlo scoperto per 5 minuti cuocendolo a fuoco alto. Ricoprirlo e cuocerlo ancora per 8/10 minuti a fuoco medio. Spegnere il fuoco e lasciare riposare per 10 minuti coperto.
    3. Intanto portare a bollore l’aceto e sciogliervi dentro lo zucchero e il sale. Lasciare raffreddare.
    4. Mettere il riso in un contenitore e bagnarlo con la salsa di aceto, cercare di raffreddare il riso sventolandolo. Il riso deve essere tenuto umido coprendolo con un canovaccio.
    5. In una ciotola preparare dell’acqua acidula (con aceto -io ho usato quello di mele-) che sarà utilizzata per bagnare le mani e la lama del coltello.
    6. Tagliare a listarelle il trancio di tonno e l’avocado.
    7. Posizionare la stuoia su una superficie piana, sopra di essa porvi un foglio di pellicola trasparente, sopra la pellicola un foglio di alga nori.
    8. Sopra l’alga formare uno strato sottile ed uniforme di riso presandolo bene con le mani bagnate.

image

 

  1. All’estremità di un lato più lungo posizionare vicini i bastoncini di tonno e avocado.
  2. Arrotolare in modo stretto aiutandosi con la stuoia.
  3. Lasciare riposare il rotolo in frigo per almeno 1/2 ore.
  4. Per tagliare il rotolo utilizzate un coltello con lama affilata e bagnata nell’acqua acidula.

Anna

Sushi – Uramaki

20150617_191018

Uramaki: riso fuori …alga all’interno

La preparazione del sushi richiede: la stuoia, l’alga nori e il riso per sushi

Per circa 16 pezzi

Ingredienti:

  • 100 g riso per sushi
  • 30 ml di aceto di riso (o di mele)
  • 12 g zucchero
  • 5g sale
  • 300 ml di acqua
  • 1 avocado
  • 1 trancio di tonno (abbattuto termicamente)
  • 80 g di Philadelphia

Con questi quantitativi io sono riuscita a fare due ‘rotoli’ di sushi

Preparazione:

  1. Sciacquare 3 o 4 volte il riso e lasciare riposare in un colino per 10 minuti.
  2. Coprire il riso con l’acqua (con circa 300 ml) e portarlo a bollore, lasciarlo scoperto per 5 minuti cuocendolo a fuoco alto. Ricoprirlo e cuocerlo ancora per 8/10 minuti a fuoco medio. Spegnerlo e lasciarlo riposare per 10 minuti coperto.
  3. Intanto portare a bollore l’aceto e sciogliervi lo zucchero e il sale. Lasciare raffreddare.
  4. Mettere il riso in un contenitore e bagnarlo con la salsa di aceto, cercare di raffreddare il riso sventolandolo. Il riso deve essere mantenuto umido coprendolo con un canovaccio.
  5. In una ciotola preparare dell’acqua acidula (con 3/4 cucchiai di aceto) che sarà utilizzata per bagnare le mani e la lama del coltello.
  6. Tagliare a listarelle il trancio di tonno, l’avocado e la Philadelphia.
  7. Posizionare la stuoia su una superficie piana. Porre su di essa la pellicola trasparente e cospargerla di semi di sesamo.
  8. Sulla pellicola formare uno strato sottile ed uniforme di riso presandolo bene con le mani bagnate.
  9. Sopra lo strato di riso porre un foglio di alga nori.
  10. All’estremità di un lato (quello più lungo) posizionare vicini i bastoncini di tonno, avocado e Philadelphia.
  11. Iniziare ad arrotolare dal lato con le listarelle e aiutandosi con la stuoia avvolgere in modo stretto.
  12. Lasciare riposare il rotolo in frigo per almeno 1 o 2 ore in modo che sia più facile il sucessivo taglio.
  13. Per tagliare il rotolo utilizzate un coltello con lama affilata e bagnata nell’acqua acidula, da un rotolo si ricavano circa 8 pezzi.

Servire gli Uramaki con la salsa di soia e il wasabi

Anna

Involtini di melanzane, prosciutto e scamorza

 

20150630_185851

Ingredienti:

  • 1 melanzana
  • 5 o 6 foglie di basilico
  • prosciutto cotto (fette o fondino)
  • scamorza affumicata
  • pomodorini datterini
  • olio e.v.o.
  • sale q.b.
  • pangrattato q.b.

Preparazione:

  1. Tagliare la melanzana a fette di 1-2 cm, grigliarle e salarle.
  2. Tagliare a listarelle il fondino di prosciutto e la scamorza affumicata.
  3. Formare l’involtino avvolgendo nella fetta di melanzana grigliata qualche listarella di scamorza e di prosciutto e richiudere (aiutandosi con uno stuzzicadenti se necessario), disporre gli involtini in una teglia.
  4. Tagliare a metà i pomodori datterini e posizionarli sopra gli involtini.
  5. Aggiungere il basilico a pezzi e un filo di olio e.v.o.
  6. Spolverare con il pangrattato.
  7. Infornare a 180°C per 15 minuti e servire.

Anna