Cheesecake alle fragole

image

Per 6 persone (tortiera da 18 cm)

 

Ingredienti:

  • 80 g biscotti Digestive
  • 80 g corn-flakes integrali
  • 50 g burro
  • 2 cucchiai di miele
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 150 g ricotta vaccina
  • 200 g formaggio spalmabile
  • 125 g yogurt bianco
  • 100 ml panna da montare
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 limone (succo)
  • 8 g colla di pesce (4 fogli)

Per la copertura

  • 400 g fragole +  6 fragole (per guarnire)
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 4 g colla di pesce (2 fogli)

Preparazione:

  1. Sbriciolare i biscotti ed i corn-flakes nel mixer, unirli al burro fuso, al miele ed alla cannella. Stendere e pressare bene il composto sul fondo di una tortiera foderata di carta forno (io ne ho usata una da 18 cm), passare in forno a 180°C per 8 minuti, lasciare raffreddare dopodiché mettere in frigo per 30 minuti.
  2. Ammollare 4 fogli di colla di pesce in acqua fredda, una volta ammorbidita strizzarla e farla sciogliere in 3 cucchiai di panna calda.
  3. Amalgamare insieme la ricotta, il formaggio spalmabile, lo zucchero a velo, il succo del limone e lo yogurt… io preferisco quello magro perché rende crema un po’ più asprigna…
  4. Unire al composto la colla di pesce sciolta nella panna e mescolare bene.
  5. Montare la panna ed incorporarla delicatamente alla crema al formaggio.
  6. Versare la crema sul fondo biscottato, livellandone bene la superficie con una spatola. Lasciare in frigo per almeno 2 ore.
  7. Preparare la copertura, cuocendo per circa 10 minuti le fragole tagliate a pezzetti con lo zucchero di canna e il succo di limone e frullare il tutto con il mixer.
  8. Ammollare 2 fogli di colla di pesce in acqua fredda, una volta ammorbidita strizzarla bene e farla sciogliere nel composto caldo di fragole.
  9. Posizionare la gelée di fragole sulla crema al formaggio e guarnire con delle fragole fresche a piacere. Lasciare la torta in frigo per un’altra ora prima di servire.

 Anna

Vellutata di asparagi con crostini croccanti

vellutata asparagiper 4 persone

Ingredienti:

  • 500 g asparagi
  • 100 ml panna da cucina
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • 2+2 cucchiai di Parmigiano o Grana
  • burro q.b.
  • 2 fette di pane

Preparazione:

  1. Pulire gli asparagi e sbollentarli in acqua salata per circa 8 minuti.
  2. Passare gli asparagi cotti nel passaverdura con i fori larghi …in modo da eliminare la parte filosa…  vellutata step 1
  3. Aggiungere 1 bicchiere di brodo vegetale o, a piacere, brodo di cottura degli asparagi e cuocere ancora per circa 10 minuti.
  4. Aggiungere al passato di asparagi 2 cucchiai di formaggio grattugiato e la panna da cucina ed amalgamare a caldo.
  5. Tagliare a piccoli cubetti le fette di pane e farli saltare in padella con una noce di burro e due cucchiai di formaggio grattugiato… in modo da renderli croccanti.
  6. Servire la vellutata ben calda con una manciata di crostini croccanti e delle punte di asparago per guarnire.

Anna

La frulada

frulada

… una semplice ma profumatissima macedonia di sole fragole…

per 8 persone

Ingredienti:

  • 1 kg fragole
  • succo di 1 limone
  • 100 g zucchero di canna grezzo

Preparazione:

  1. Lavare, mondare e tagliare le fragole a pezzettoni.
  2. Condire le fragole con lo zucchero e il succo di limone almeno 30 minuti prima di servirle… così lo zucchero avrà tutto il tempo per sciogliersi bene e dar vita a quel sughetto delizioso…!

Anna

Spumini di patate al timo

PicsArt_1397753004350

per 30 spumini

Ingredienti:

  • 800 g patate
  • 20 g burro
  • 80 g parmigiano grattugiato
  • 50 ml latte intero
  • 1 cucchiaino di lievito per torte salate
  • 1 tuorlo
  • 2 albumi
  • un rametto di timo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  • Lessare e schiacciare le patate ancora calde.
  • Aggiungere il burro e il parmigiano grattugiato, ammorbidire il composto incorporando il latte fino ad ottenere un soffice purè. Salare e pepare.
  •  Al purè ottenuto unire il tuorlo, lo lievito e le foglioline di timo.
  • Montare a neve gli albumi ed incorporarli al composto preparato in precedenza.
  • Mettere il tutto in un sac-a-pochè e formare tanti mucchietti sulla placca foderata di carta forno.
  • Cuocere gli spumini in forno statico per 20 minuti a 200°C.

Anna

Spezzatino di agnello piccante

agnello piccanteper 8 persone

Ingredienti:

  • 1.5 kg agnello a pezzi
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 rametti di rosmarino
  • 6 foglie di salvia
  • 2 peperoncini
  • 1 foglia di alloro
  • olio e sale q.b.
  • 1 l vino bianco
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso

Preparazione:

  1. In un tegame rosolare molto bene la carne di agnello  con un filo di olio.
  2. Sfumare con l’aceto ed aggiungere il trito di aglio, rosmarino, salvia e peperoncini. Aggiungere la foglia di alloro intera.
  3. Coprire la carne con il vino bianco e cuocere a fuoco basso per circa 60-70 minuti.
  4. Servire l’agnello con il fondo di cottura ristretto… noi l’abbiamo accompagnato con gli spumini di patate…

Fabri

Vitello tonnato…originale

vitello tonnato

… proprio come la ricetta originale…

in cui non è previsto l’utilizzo della maionese!…

per 8 persone

Ingredienti:

  • 1 kg di girello
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 bacche di ginepro
  • 5 granelli di pepe nero
  • 1 l vino bianco secco + 1 l acqua

Per la salsa

  • 300 g tonno sott’olio
  • 4 tuorli di uova semi-sode
  • 80 g capperi in salamoia
  • 10 filetti di acciughe sott’olio
  • 1 bicchiere di olio e.v.o.
  • 1 mestolo di brodo di cottura
  • 1 cucchiaio di aceto di vino
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Preparazione:

  1. Cuocere il girello in 1 l di vino bianco secco e 1 l di acqua (fino a coprire) con tutti gli ingredienti indicati per 50 minuti.
  2. A cottura ultimata far raffreddare il girello fuori dal brodo di cottura.
  3. Cuocere le uova per 6 minuti (così si otterrà un tuorlo semi-sodo). 
  4. Mettere tutti gli ingredienti per la salsa nel mixer e frullare… non dovrebbe essere necessario aggiustare di sale. Lasciare insaporire la salsa in frigo per qualche ora.
  5. Tagliare a fette sottili la carne e posizionarvi sopra un cucchiaio di salsa!

Fabri